Quaderni RSA

Il miele nell''occidente medievale

Laura Prosperi

Accademia dei Georgofili

INDICE

Presentazione di Giuliano Pinto VII

INTRODUZIONE 11
IL MIELE 21
COMPOSIZIONE E CARATTERISTICHE 21
PRODUZIONE 29
ASPETTI TECNICI 29
L’apicoltura forestale 31
La conduzione tradizionale 38
L’arnia 38
L’apiario 46
Le modalità della raccolta 49
LE FORMULE DI GESTIONE 60
DISTRIBUZIONE 65
LE RISCOSSIONI DI MATRICE SIGNORILE 68
Il miele come cespite del diritto territoriale 68
Il miele come tributo 71
IL MERCATO 74
Il miele come merce 74
Centri di vendita e direttrici di commercio 80
USO ALIMENTARE 89
LE CARATTERISTICHE NUTRITIVE 92
Il gusto 95
Il condizionamento dietetico 103
Il miele e lo zucchero 105
LE MODALITÀ DEL CONSUMO 110
Il miele come ingrediente 114
Il miele come conservante 118
La pasticceria 123
Le bevande 127
USO MEDICO 135
ASPETTI GENERALI 135
Il potere taumaturgico 140
La caratterizzazione umorale 144
IMPIEGO IGIENICO-PREVENTIVO 146
USO TERAPEUTICO 148
SIGNIFICATI, IMMAGINI E RAPPRESENTAZIONI 155
IL MIELE: “FRUCTO” E OPERA DELLE API 160
L'ORIGINE DEL MIELE: SUA PROVENIENZA, SUA ESSENZA 175
«Mel, mellis»: miele, zucchero di canna, melata, manna 175
Il miele nella cosmogonia del XIII secolo: la «regio mellis» 188
LATTE E MIELE: RAGIONI E FORTUNA DI UN LUOGO COMUNE
192
BIBILIOGRAFIA ESSENZIALE 221
EDIZIONI DI FONTI E LETTERATURA 221